0
it
US
X
× SuperSmart Acquistare per problema di salute Acquistare per ingrediente I prodotti più venduti novità CYBER WEEK Il mio conto Smart Prescription Blog Programma di fidelizzazione Lingua: Italiano
Home Domande frequenti (F.A.Q.)

Vendita on-line di supplementi nutrizionali e di complementi alimentari

Hai domande sugli integratori venduti da Supersmart? Hai un problema con il tuo ordine? Ecco le domande che vengono poste frequentemente dai nostri clienti. Ricordati di controllare che la tua domanda non sia presente prima di contattare i nostri teleoperatori!

Informazioni sui nostri integratori alimentari

  1. I prodotti Supersmart.com costano davvero più degli altri?
  2. Perché le descrizioni e la documentazione degli articoli sono così difficili da leggere?
  3. Dove vengono realizzati i vostri prodotti e da dove li distribuite?
  4. I vostri prodotti contengono sostanze allergeniche?
  5. Cosa si trova su Supersmart.com che non si trova altrove?
  6. Cosa non si trova su Supersmart?
  7. Perché i vostri integratori contengono eccipienti? Alcuni possono essere dannosi?
  8. Le vostre capsule sono fatte di gelatina?
  9. Come scegliete i vostri integratori alimentari?
  10. Posso aprire le capsule? Rompere le pastiglie? Forare il softgel?
  11. L'etichetta del mio solito integratore è cambiata, il dosaggio è stato necessariamente modificato?

Informazioni sull'ordine

  1. Quanto tempo ci vuole per la spedizione del mio ordine?
  2. Qual è il costo della consegna?
  3. Ho dimenticato la mia password. Cosa posso fare?
  4. Non ho ricevuto il prodotto che ho ordinato. Cosa posso fare?
  5. Come si usa un codice sconto?
  6. Non sono soddisfatto del prodotto che ho acquistato, vorrei un rimborso. È possibile?
  7. Perché la mia fattura non è presente nel pacco?
  8. Come vengono definite le dimensioni del mio pacco?

Domande sui nostri integratori alimentari

1. I prodotti Supersmart.com costano davvero più degli altri?

Quando si parla di salute, più che in qualsiasi altro campo, il "meno caro" risulta sempre essere il più caro. Gli integratori di scarsa qualità possono costarti meno, ma a lungo termine costeranno caro alla tua salute.

Quando progettiamo un prodotto non teniamo conto né del prezzo di costo, né del prezzo di vendita: vogliamo utilizzare solo le migliori materie prime, ingredienti brevettati, formule e dosaggi validati dalla letteratura scientifica, un confezionamento che garantisca la migliore conservazione e la migliore biodisponibilità. Questa scelta di eccellenza ha un costo, ma è il prezzo da pagare per massimizzare gli effetti benefici descritti negli studi clinici.

Applichiamo margini che sono lo standard nel nostro settore, né più né meno, e il prezzo di vendita non è soggetto ad alcuna manipolazione. Se un prodotto Supersmart.com a volte è apparentemente più costoso di un altro prodotto europeo, è solo a causa di standard di qualità più elevati. D'altra parte, ammettiamo senza riserve che i prezzi degli integratori alimentari europei sono più alti di quelli di prodotti simili venduti negli Stati Uniti. Il mercato statunitense degli integratori è il più grande al mondo e le condizioni fiscali e normative a cui sono soggette le imprese sono incomparabilmente più favorevoli. Ecco perché in America i prezzi sono più bassi.

Tre ragioniche spiegano il prezzo dei nostri integratori alimentari:

  1. Gli ingredienti che contengono ingredienti brevettati, come Mirtoselect® (Eye Pressure Control), ZeroPollution® o Go-Less® (Complete Uricare) tendono a costare un po' di più perché le loro case di produzione hanno investito nella ricerca per assicurarsi che i loro composti funzionino meglio di altri. Si spende un po' di più, ma si ha la certezza di ottenere un integratore che è stato oggetto di studi scientifici che ne dimostrano l'efficacia e la sicurezza.
  2. Anche la provenienza delle materie prime può influire sul prezzo. La glucosammina di origine marina (Joint Support Formula), ad esempio, è molto più costosa di quella estratta dai bovini e ha causato molta preoccupazione in passato con il morbo della mucca pazza. La stessa constatazione vale per la forma delle vitamine o dei minerali: il carbonato di calcio è molto economico, ma molti studi mostrano che altre forme (come il calcio orotato) sono molto meglio assorbite. Allo stesso modo, alcune forme di vitamine sintetiche poco costose sono sospettate di aggravare i problemi di salute e di indurre poi un effetto opposto a quello atteso!
  3. Anche il modo in cui un integratore viene fabbricato può influenzarne il prezzo: la forma in "compressa" tende a costare meno delle capsule, ma le compresse sono più difficili da digerire. Invece, le capsule gastroresistenti e le capsule a rilascio ritardato che usiamo per i nostri probiotici sono più costose, perché sono all'avanguardia, ma garantiscono la massima efficacia. Anche la liofilizzazione degli estratti vegetali, che ne mantiene molto meglio il valore nutrizionale rispetto all'essiccazione a tamburo, può essere più costosa, così come l'uso di prodotti provenienti dall'agricoltura biologica che privilegiamo quando è possibile (Organic acacia, Organic Royal Jelly, Organic MycoComplex...).

Nonostante queste scelte dettate dall'eccellenza, SuperSmart ha vinto la scommessa del 2018 di abbassare i suoi prezzi mostrando un rapporto qualità-prezzo senza precedenti. Questo traguardo è stato reso possibile grazie alla crescente richiesta dei consumatori (cosa che ha permesso di rendere i prodotti di alta qualità più accessibili) e a un'organizzazione logistica sempre più avanzata. Nell'attuale clima economico, questi sviluppi sono stati accolti con grande favore: se da un lato pochi di noi accettano di scendere a compromessi per la propria salute prendendo il prodotto più economico, cerchiamo sempre di pagare il prodotto migliore al prezzo più basso possibile.

A questo proposito, ti consigliamo di consultare regolarmente la sezione Promozioni del sito: ti permetterà di acquistare alcuni dei nostri integratori a prezzi ridotti.

2. Perché i testi e la documentazione a volte sono così difficili da leggere?

Informazioni chiare, trasparenti e documentate sonoil segreto per fare una scelta informata. Ci sono così tante scuole di pensiero e teorie fantasiose sulla nutrizione che abbiamo sempre fatto dell'informazione scientifica uno dei nostri principali obiettivi. Tuttavia, non è una scommessa facile. Nutrizione e biochimica sono argomenti complessi, difficili da semplificare senza mancare di rigore. Ecco perché sono pochi i professionisti della salute che ci si provano, costringendo le persone attratte dalla nutrizione a cercare informazioni quasi in clandestinità.

Negli ultimi anni, però, abbiamo deciso di rendere le descrizioni dei prodotti più accessibili, aggiungendo illustrazioni, fonti scientifiche da consultare, paragrafi più chiari, più leggeri e arricchiti di consigli pratici. Facciamo tutto questo per rendere comprensibili i meccanismi fisiologici coinvolti e per aiutavi a orientarvi nella scelta degli integratori.

Se, nonostante i nostri migliori sforzi, trovate alcune descrizioni troppo difficili da capire, fatecelo sapere: saremo felici di spiegarvele. In questo caso, visitate la pagina Contatto.

3. Dove vengono realizzati i vostri prodotti e da dove li distribuite?

Produciamo circa il 60% dei nostri prodotti negli Stati Uniti e il 40% in Europa. Nonostante il tasso di cambio sfavorevole, il mercato statunitense rimane di gran lunga il punto di riferimento globale per l'integrazione alimentare e lì stiamo sviluppando molti prodotti che semplicemente non sarebbero realizzabili in Europa. Il nostro centro di distribuzione principale è nei Paesi Bassi e abbiamo un centro secondario negli Stati Uniti. Il nostro reparto amministrativo e il nostro servizio di assistenza clienti sono presenti nel Granducato del Lussemburgo da più di quindici anni. Si tratta sicuramente di un'organizzazione un po' complessa, ma che ci dà flessibilità, resilienza e affidabilità.

4. I vostri prodotti contengono sostanze allergeniche?

Le allergie alimentari più frequenti riguardano in realtà alimenti molto comuni come uova, latte, frutta a guscio (mandorle, nocciole, anacardi, ecc.), crostacei, arachidi, sedano, ecc. Questi ingredienti compaiono nella lista degli allergeni più comuni fissati dalle normative comunitarie e ci impegniamo a citarne sistematicamente la presenza nei nostri integratori.

Poiché desideriamo offrirvi prodotti di origine naturale, alcuni dei nostri integratori conterranno senz'altro ingredienti che si trovano in questo elenco. Quindi il nostro integratore di olio di krill contiene crostacei, proprio come il nostro eccellente integratore Celery3nb contiene semi di sedano. È proprio questo il motivo per cui sono così graditi.

Tuttavia, confermiamo che non troverete mai un allergene sintetico nei nostri eccipienti.

5. Cosa puoi trovare su Supersmart.com che non puoi trovare altrove?

Sin dalla sua comparsa sul mercato europeo dell'integrazione alimentare, ## EXP ## anni fa, Supersmart ha messo tutto il proprio impegno nell'innovazione e nell'eccellenza. Nel corso degli anni, questo principio fondamentale ci ha consentito di costituire un catalogo eccezionalmente ricco di integratori. Ecco cosa troverai al suo interno:

6. Cosa non si trova su Supersmart?

Su Supersmart non troverete mai:

7. Perché i vostri integratori contengono eccipienti? Alcuni possono essere dannosi?

A differenza degli eccipienti inseriti negli alimenti trasformati, quelli utilizzati nei farmaci e negli integratori alimentari sono fondamentali:

Per produrre un integratore alimentare efficace, è quindi essenziale utilizzare eccipienti. Ma sarebbe assurdo utilizzare eccipienti tossici in un prodotto destinato a migliorare la salute umana! Per questo garantiamo l'assenza di “eccipienti con effetti noti” nei nostri integratori, secondo le definizioni delle normative europee.

Sebbene nessuno studio scientifico abbia dimostrato la loro tossicità, abbiamo anche deciso di sostituire la cellulosa microcristallina, il biossido di silicio, il magnesio stearato e qualsiasi altro eccipiente sintetico con eccipienti naturali: gomma d'acacia, farina di riso e crusca di riso. Questi eccipienti non sono nella lista europea degli eccipienti con effetti noti: sono considerati “sicuri” per la salute. È quindi soprattutto per considerazioni ecologiche ed etiche, ma anche per soddisfare i nostri clienti che desiderano un contenuto di eccipienti naturali al 100% nei nostri prodotti (“Clean Label”), che abbiamo intrapreso questo approccio. Questo graduale processo di sostituzione sta volgendo al termine: dovrebbe essere finalizzato nel 2020. Più di 300 prodotti Supersmart contengono già eccipienti naturali al 100%.

Se avete commenti o riserve su questo argomento, o se desiderate darci altri suggerimenti per migliorare la qualità dei nostri prodotti, vi invitiamo a visitare la pagina Contatto.

8. Le vostre capsule sono fatte di gelatina?

La maggior parte delle nostre capsule è realizzata in idrossipropilmetilcellulosa (HPMC) riconosciuta dalla FDA e dall'Unione Europea come “sicura” per uso alimentare (1). Il nome può incutere timore, ma in realtà si tratta di un composto di origine vegetale (cellulosa vegetale), la cui trasformazione non comporta alcun additivo chimico o prodotto di origine animale (termogelificazione).

Sebbene nessuno studio scientifico abbia mai dimostrato il minimo effetto dannoso dell'HPMC sul corpo (2), o la presenza di qualsiasi potenziale allergenico, alcune fonti dubbie di informazione stanno attualmente cercando di screditarlo. La sua reputazione è offuscata dalla presenza sul mercato di capsule di qualità molto bassa che possono contenere metalli pesanti, tracce di solventi o muffe. Ma la presenza di questi elementi indesiderati non ha nulla a che fare con l'HPMC: deriva dalla violazione degli standard di produzione. Noi ci affidiamo a dei veri campioni nella produzione di capsule HPMC, come Capsugel, per le nostre VCaps™ e DRcaps™, che mettono a disposizione dei loro clienti tutti i risultati delle analisi effettuate sulle capsule in stock. Questi risultati ci dimostrano quotidianamente che gli standard di qualità e sicurezza stabiliti dalle autorità sanitarie sono rispettati e che sono completamente innocue per l'uomo.

Una parte delle nostre capsule (circa un terzo) è composta da pullulano, un altro composto polisaccaridico di origine vegetale, prodotto dall'amido del fungo non tossico Aureobasidium pullulans. È anche riconosciuto come "sicuro" dalla FDA e dall'Unione Europea. HPMC e pullulano sono entrambi polimeri di origine vegetale, e sono ottime alternative alla gelatina, un composto di origine animale. Non sono dannosi per il corpo, sono anallergici, non patogeni e non cancerogeni. Il pullulano ha due vantaggi unici: è più impermeabile all'ossigeno (motivo per cui lo usiamo per preservare alcuni fragili ingredienti) ed è più facile da produrre. Presenta invece un difetto importante: è più soggetto a rotture in caso di forti variazioni igrometriche.

In casi eccezionali, alcune delle nostre capsule contengono gelatina. In questo caso, la sua presenza è specificata sulla scheda descrittiva del prodotto, nella tabella di composizione e sull'etichetta. La scelta del materiale delle capsule dipende da numerosi vincoli legati ai prodotti che contengono e alla loro modalità di rilascio.

9. Come scegliete i vostri integratori alimentari?

Sono soprattutto i risultati della ricerca a motivare le nostre scelte, ma traiamo ispirazione anche dalle medicine naturali e tradizionali, in forte espansione. Una volta screditate, ora sono viste come pionieristiche e sono tenute in sempre maggior considerazione dalla comunità scientifica. Gli studi non solo mettono in luce i meccanismi d'azione delle diverse piante officinali che compongono la loro farmacopea: ne convalidano le basi. Ed è per questo che un recente lavoro ha dimostrato che le medicine tradizionali, che hanno sempre sostenuto i rapporti altamente complessi tra corpo e mente, avevano ragione: c'è un chiaro legame tra il nostro stato d'animo e la secrezione di varie sostanze (ormoni, proteine, neurotrasmettitori) che influiscono a lungo termine sulla nostra salute in modo importante. E questo legame è talmente forte che lo stress e la depressione sono associati a un drammatico aumento del rischio di cancro.

Per quanto possibile, scegliamo quindi integratori che godano di convalida sia scientifica che empirica. Quando ti offriamo il primo psicobiotico per i disturbi dell'umore (Lactoxira), abbiamo in mente cibi fermentati tradizionali come il kefir, lo shoju o il garum, un tempo considerati elementi per la vitalità, ma ci affidiamo anche a sugli ultimi studi che dimostrano la straordinaria comunicazione tra i batteri intestinali e il cervello. Quando ti proponiamo l'integratore Complete Uricare, selezioniamo i prodotti naturali tradizionalmente utilizzati per migliorare i disturbi urinari, ma conserviamo solo quelli più scientificamente validati.

In ogni caso, ci impegniamo sempre per offrirvi il prodotto più efficace, selezionando le migliori materie prime, curandone il confezionamento, il dosaggio e la forma, e facendo di tutto per aumentarne la biodisponibilità nell'organismo. Tutte le fasi della progettazione dei nostri integratori alimentari sono coordinate dal Dr. Nahon, farmacista specializzato in nutrizione.

10. Posso aprire le capsule? Rompere le pastiglie? Forare il softgel?

Come regola generale, aprire una capsula e rompere una compressa non causa problemi gravi. Ma queste pratiche non sono ottimali: generalmente portano ad un rilascio più veloce dei principi attivi contenuti nella capsula - e quindi un maggior rischio di effetti collaterali - oltre che ad una diminuzione dell'assorbimento delle molecole da parte dell'organismo.

In alcuni casi, è anche palesemente sconsigliato:

Le capsule sono generalmente composte da due gusci sovrapposti uno dentro l'altro. Se desiderate aprirle per ridurre la dose contenuta in ciascuna di esse, vi consigliamo di acquistare capsule vuote, dividere il contenuto di una capsula in due capsule vuote, quindi richiuderle accuratamente.

Se volete rompere una compressa in più parti perché avete difficoltà a ingerirla, vi consigliamo di utilizzare un taglierino per ottenere tagli più precisi. Potete anche polverizzare la compressa in un mortaio e mischiarla immediatamente con il cibo.

Non è possibile "aprire" un softgel (capsula oleosa) perché è composto da un pezzo unico. Potete, tuttavia, perforare delicatamente la capsula e versare il contenuto in una bevanda o in un cibo, ma non possiamo garantire che il sapore sia piacevole! Anche l'assorbimento dei principi attivi può essere notevolmente ridotto.

In ogni caso, queste pratiche espongono le sostanze attive a più luce, umidità e ossigeno, il che provoca un'ossidazione più rapida e accelera la loro decomposizione.

Queste informazioni si riferiscono solo agli integratori alimentari : si raccomanda vivamente di non aprire le capsule medicate senza il parere del proprio medico.

11. L'etichetta del mio solito integratore è cambiata, il dosaggio è stato necessariamente modificato?

Il modo in cui si scrivono le etichette sta cambiando. Il fatto che l'etichetta dei vostri integratori abituali sia cambiata non significa necessariamente che sia stato modificato il dosaggio.

Spiegazioni: per maggiore chiarezza non indichiamo più in etichetta la quantità prevista in una singola assunzione, ma la quantità fornita dalla dose giornaliera (ovvero il totale delle varie assunzioni della giornata).

Un esempio concreto?

Supponiamo che tu prenda una capsula contenente 500 mg di sostanza X due volte al giorno, quindi prendi 500 mg x 2 = 1000 mg di sostanza X al giorno. Sull'etichetta sarà indicata direttamente questa dose giornaliera: 1000 mg. Per maggiori dettagli sulla composizione, è possibile leggere il retro dell'etichetta o la sezione "Informazioni nutrizionali" del prodotto sul sito.

Quindi niente paura: anche se le convenzioni di scrittura si sono evolute... di fatto il dosaggio della vostra capsula è rimasto lo stesso!

Domande sul vostro ordine

1. Quanto tempo ci vuole per la spedizione del mio ordine?

I tempi di consegna variano da un paese all'altro.

Per gli ordini "standard":

Paese di consegna

Tempi medi di consegna

Germania, Belgio, Finlandia, Francia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Regno Unito

2-6 giorni

Austria, Danimarca, Spagna, Italia, Portogallo, Svizzera

da 4 a 10 giorni

Francia d'oltremare

da 10 a 15 giorni

Altri paesi

da 6 a 20 giorni


Vi verrà inviata una mail con il numero del pacco per poterne monitorare il percorso. Gli ordini pagati con carta di credito vengono preparati il giorno stesso se sono registrati prima delle 16:00 (UTC+2) e il giorno della ricezione del pagamento per assegni e bonifici.

Per gli ordini "espressi", la consegna avviene da 1 a 3 giorni lavorativi.

2. Qual è il costo della consegna?

Il costo della consegna "standard" dipende dall'ammontare dell'ordine e dal paese di consegna.


Ordini inferiori a 60€

Ordini uguali o superiori a 60€

Germania, Belgio, Finlandia, Francia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Regno Unito, Austria, Danimarca, Spagna, Italia, Portogallo, Svizzera

6€

Gratuita

Francia d'oltremare ed altri paesi

15 €

15 €


Potete anche optare per la consegna "espressa" (da 1 a 3 giorni lavorativi) per un costo di 30€. Questa opzione è disponibile solo per i seguenti paesi: Germania, Austria, Belgio, Danimarca, Spagna, Francia, Finlandia, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Regno Unito.

3. Ho dimenticato la mia password. Cosa posso fare?

Ecco la procedura da seguire per reimpostare la password:

Puoi accedere di nuovo al tuo account cliente!

4. Non ho ricevuto il prodotto che ho ordinato. Cosa posso fare?

Se uno o più prodotti non corrispondono a quelli ordinati, inviateci una fotografia dei prodotti ricevuti indicando il numero dell'ordine in questione. Se l'errore viene confermato, restituiremo senza indugio i prodotti ordinati.

5. Come si usa un codice sconto?

Al momento della conferma dell'ordine, nella sezione Il mio carrello, inserisci il codice nella casella Codice promozionale

Nota: il codice sconto non è cumulabile con le offerte promozionali in corso sul sito e con gli sconti sulla quantità.

6. Non sono soddisfatto del prodotto che ho acquistato, vorrei un rimborso. È possibile?

La soddisfazione dei nostri clienti è una priorità assoluta. Tuttavia, se cambiate idea, potete restituirci tutti i vostri ordini parziali o completi entro 14 giorni dalla data di ricezione. Accettiamo in reso solo i prodotti ancora sigillati. Salvo qualora ci sia stato un errore da parte nostra, le spese di spedizione restano a tuo carico. Per ulteriori informazioni, contatta il nostro servizio clienti.

Ecco il nostro indirizzo di restituzione:

SuperSmart SA
BP3015
L1030 Lussemburgo
Granducato di Lussemburgo

7. Perché la mia fattura non è presente nel pacco?

Le fatture sono tutte disponibili nello spazio online "Il mio account", nella sezione "Fatture". Quando la fattura viene emessa in formato PDF, vi viene inviata un'e-mail. Come molte altre aziende, abbiamo deciso di non stampare e inviare fatture in modo sistematico per chiare ragioni ecologiche.

8. Come vengono definite le dimensioni del mio pacco?

Tutto avviene automaticamente. Una macchina chiamata "astucciatrice" calcola la dimensione ideale di ogni confezione in base al volume e al numero di scatole ordinate. Creando un pacchetto su misura, questo sistema limita il consumo di cartone ed elimina la necessità di materiali di imbottitura. È una soluzione rispettosa dell'ambiente che ottimizza l'efficienza dei nostri servizi logistici e garantisce quindi consegne più rapide.

A volte una cattiva disposizione delle scatole sul nastro trasportatore altera il calcolo dell'astucciatrice, generando confezioni più grandi del necessario. Tuttavia, questi sono casi eccezionali per i quali ci scusiamo.

Bibliografia

  1. Burdock GA. Safety assessment of hydroxypropyl methylcellulose as a food ingredient. Food Chem Toxicol. 2007 Dec;45(12):2341-51. Epub 2007 Jul 26.
  2. M. Sherry Ku, and al. « Performance qualification of a New Hypromellose Capsule, Part 1. Comparative Evaluation of Physical, Mechanical and Processability Quality Attributes of Vcaps Plus, Quali-V and Gelatin Capsules ». International Journal of Pharmaceutics, 6 Nov 2009, (epub: 6 Nov 2009), ISSN: 183-3476.
© 1997-2020 Supersmart.com® - Tutti i diritti di riproduzione riservati
© 1997-2020 Supersmart.com®
Tutti i diritti di riproduzione riservati
Nortonx
secure
Warning
ok