0
it
US
X
× SuperSmart Informarsi per problema di salute Nuovi articoli Articoli popolari Visita il nostro negozio Il mio conto Smart Prescription Blog Programma di fidelizzazione Lingua: Italiano
Glicemia e colesterolo Liste

Top 10 degli alimenti anti-colesterolo

Per regolare, prevenire o ridurre il colesterolo cattivo, abbiamo selezionato il "best off" degli alimenti da inserire nel proprio menù con la massima costanza.
Rédaction Supersmart.
2016-10-03 (blog.publication: 2016-09-01)Commenti (0)

1/ La sardina

Perché? La sardina contiene discrete quantità di omega-3 acidi essenziali che proteggono le arterie. Per limitare il colesterolo, si raccomanda di consumare pesci grassi (sardina, sgombro...) 3 volte alla settimana.

Come? Fresca, la sardina va cotta intera e si mangia appena grigliata. Sfilettata può essere marinata in succo di limone con un po' di olio d'oliva e cipolla tagliata a fette. In scatola è l'alimento ideale per insaporire le insalate.

2/ Le noci

Perché? Le noci possiedono la combinazione ideale di grassi buoni, fibre e fitosteroli, steroli vegetali la cui efficacia nella regolazione del colesterolo è provata.

Come? Sminuzzate nelle insalate o tritate nei dolci.

3/ La mela

Perché? La mela, potente alimento anti-colesterolo, contiene grandi quantitativi di antiossidanti, che proteggono il sistema cardiovascolare ma anche pectina, che ha la peculiarità di impedire l'assorbimento dei grassi. Per trarne beneficio è bene mangiarne 2-3 al giorno.

Come? Consumatela cruda e con la buccia. Potete anche tagliarla a dadini e aggiungerla a yogurt, insalate e cereali.

4/ L’avena

Perché? L'80% delle fibre dell'avena sono beta-glucani, che hanno la peculiarità di far abbassare il colesterolo nel sangue.

Come? La crusca d'avena, particolarmente ricca di beta-glucani, può essere irritante per l'intestino, quindi è bene consumarla in piccole quantità (mai oltre i 3 cucchiai da minestra al giorno). I fiocchi d'avena, anche integrali, sono molto più tollerati.

5/ L’avocado

Perché? Secondo un recente studio americano, consumare un avocado al giorno consentirebbe di ridurre la percentuale di colesterolo nel sangue, soprattutto grazie alla presenza di acido oleico.

Come? Meglio se al naturale (senza vinaigrette o maionese), da solo o in insalata. Attenzione invece al guacamole, solitamente consumato assieme a snack salati.

6/ I ceci

Perché? I ceci sono molto interessanti per il loro tenore in fibre solubili, che riducono l'assorbimento del colesterolo cattivo (LDL).

Come? Se li acquistate secchi, ammollateli per 24 ore, cambiando l'acqua più volte prima della cottura. Una volta cotti, possono essere consumati freddi (in insalata) o caldi (ad esempio i una padellata di verdure). Mescolateli con un po' di limone e di crema di semi di sesamo per ottenere l'hummus.

7/ La soia

Perché? Gli isoflavoni della soia, uniti agli acidi grassi polinsaturi e alle fibre proteggono il sistema cardiovascolare e riducono la percentuale di lipidi nel sangue.

Come? Tofu, yogurt alla soia, bistecca di soia… i prodotti a base di soia sono vari.

8/ I semi di lino

Perché? Alcuni studi hanno mostrato che i semi di lino (bisogna consumarne da 20 a 30 gr al giorno) possono ridurre sensibilmente il colesterolo nelle persone con ipercolesterolemia.

Come? Cospargete i vostri piatti con semi di lino macinati (cereali, yogurt, minestre, insalate…).

9/ La melanzana

Perché? La melanzana è ricca di fibre solubili, in particolare di protopectine, che hanno la capacità di "catturare" il colesterolo. A ciò si aggiunge un forte potere antiossidante, che la rende imbattibile nel combattere l'ossidazione del colesterolo, all’origine della formazione delle placche nelle arterie.

Come? Cuocetela al vapore o stufata per limitare l'aggiunta di grassi.

10/ Il pomodoro

Perché? Il pomodoro (come la carota o le verdure colorate) contiene licopene, un potente antiossidante che consente di abbassare il colesterolo "cattivo" secondo una meta-analisi australiana.

Come? Crudo, in insalata, frullato in succhi o minestre. Cotto, alla provenzale, in salsa...

SharePinterest

Commenti

Devi accedere al tuo conto per poter lasciare un commento
Questo articolo non è stato ancora commentato, inserisci la prima recensione
La nostra selezione di articoli
Colesterolo cattivo LDL che ostruisce le arterie
8 consigli per ridurre il colesterolo cattivo in modo naturale

Che cosa intendiamo quando parliamo di colesterolo cattivo? Come combatterlo? Scopri 8 misure semplici e naturali per abbassare il livello di colesterolo LDL nel sangue.

Capsule, polvere e foglie di Moringa
Moringa: la 'pianta miracolosa' che aiuta a mantenere normali i livelli di zucchero nel sangue

"Albero dei miracoli", "albero della vita", "ricchezza dell'India"... Pianta fiore all'occhiello della medicina ayurvedica, utilizzata da secoli in India e in Africa, la moringa non smette mai di sorprendere per il suo valore nutritivo e le proprietà uniche...

Berberis vulgaris o crespino ricco di berberina
La berberina: un attivatore efficace e potente dell'AMPK

La berberina fa parte delle sostanze che vengono "estorte" agli Stati Uniti. Ancora poco conosciuta dal pubblico occidentale, è pronta a diventare la nuova arma anti-invecchiamento e anti-diabete, poiché migliora la sensibilità all'insulina e facilita il trasporto di glucosio nelle cellule, permette all'organismo di utilizzare al meglio glucosio e insulina, abbassando di conseguenza i livelli di zucchero nel sangue in modo più efficace rispetto ai farmaci convenzionali prescritti.

Carciofi impilati
I 5 migliori integratori anti-colesterolo

Il colesterolo ti mette a rischio. Scegli soluzioni naturali e sicure per limitare l'impatto del colesterolo sul tuo organismo e conservare la salute.

Lievito rosso estratto da riso fermentato
Perché consumare lievito di riso rosso la sera?

Conosci il motivo per cui è più appropriato consumare lievito di riso rosso la sera prima di coricarsi? E il suo interesse per la salute del cuore?

Quali sono i migliori integratori per ridurre i livelli di zucchero nel sangue (glicemia) nelle persone con prediabete o diabete?

Quali sono i migliori integratori per ridurre i livelli di zucchero nel sangue (glicemia) nelle persone con prediabete o diabete?

Questi prodotti dovrebbero interessarti

BerberineBerberine

Una nuova arma naturale e potente contro il diabete di tipo II

32.00 €(38.75 US$)
+
Glucofit™Glucofit™

Controllo naturale e potente del glucosio ematico

32.00 €(38.75 US$)
+
Novita
Organic ABG10+®Organic ABG10+®

Il primo e unico estratto di aglio nero biologico supportato da studi scientifici

19.00 €(23.01 US$)
+
Pantethine 200 mgPantethine 200 mg

Una forma derivata di vitamina B5 per lottare contro il colesterolo cattivo

39.00 €(47.22 US$)
+
Olive Leaf Extract 125 mgOlive Leaf Extract 125 mg

Formula mediterranea a tripla azione contro il colesterolo e i trigliceridi nel sangue

29.00 €(35.12 US$)
+
Red Yeast Rice Extract 150 mgRed Yeast Rice Extract 150 mg

Aiuta a riequilibrare il profilo lipidico. Standardizzato 2 % monacolina K

25.00 €(30.27 US$)
+
Sunphenon® EGCg 240 mgSunphenon® EGCg 240 mg

Un estratto di foglie di tè verde dalle proprietà straordinarie

36.00 €(43.59 US$)
+
Anti-Glycation FormulaAnti-Glycation Formula

Una formulazione avanzata per inibire gli effetti della glicazione sull'invecchiamento

66.00 €(79.92 US$)
+
© 1997-2021 Supersmart.com® - Tutti i diritti di riproduzione riservati
© 1997-2021 Supersmart.com®
Tutti i diritti di riproduzione riservati
Nortonx
secure
Warning
ok